Valpadana Serie 9000, la nuova star dell’offerta di isodiametrici Argo Tractors

In occasione di Eima 2018, Argo Tractors ha presentato un’importante novità relativa al proprio marchio Valpadana, ossia la nuova generazione di compatti isodiametrici Serie 9000 caratterizzata da un rinnovato design e nuove soluzioni tecnologiche. La nuova gamma è composta da due modelli, Valpadana 90105 e Valpadana 90115, entrambi equipaggiati con motori quattro cilindri Deutz TCD L4 da 2,9 litri Stage IIIB/Tier 4 Interim, con potenze da 95 e 102 cavalli.

Valpadana Serie 9000

Il sistema Egr unito al catalizzatore Doc elimina il processo di rigenerazione dei gas di scarico e quindi la necessità di un filtro antiparticolato Dpf. Per diminuire i consumi il motore dispone del dispositivo Engine Memo Switch che permette di memorizzare e richiamare tramite un pulsante il regime più congeniale per l’attrezzo che si sta utilizzando.

Valpadana Serie 9000, tutta la versatilità che serve

La nuova Serie 9000 è disponibile in versione IS (con sterzata sulle ruote anteriori) e AR (con sterzata sulla travatura centrale), con piattaforma o cabina e con la guida reversibile di serie. Rispetto alla precedente generazione, la nuova gamma vanta un serbatoio del gasolio maggiorato, accreditato di una capacità di 58 litri.

Rinnovata anche l’area dell’operatore con una nuova strumentazione digitale di bordo. La trasmissione, tutta made in Italy, è caratterizzata da un cambio a 4 rapporti sincronizzati e 4 gamme di riduzione, per un totale di 16 marce in avanti e 16 marce indietro, con inversore meccanico Synchro Shuttle e superriduttore.

Il circuito idraulico da 50 più 28 litri al minuto è abbinato di serie a due distributori posteriori di serie (in opzione sono disponibili altri due distributori ausiliari e un joystick dedicato). Il sollevatore posteriore ha una capacità massima di 2.300 chili e dispone di attacco a tre punti di seconda categoria; il sistema permette diverse tipologie di bracci di sollevamento di tipo fisso, allungabili, con attacchi rapidi fissi o registrabili a traslazione laterale.