Pneumatici agricoli Ceat, avanti c’è posto

Pneumatici agricoli Ceat

Tra i numerosi produttori di pneumatici agricoli presenti sul ring di Hannover determinati a scrollarsi di dosso l’etichetta di outsider e a ritagliarsi un ruolo da vero protagonista sui mercati europei, merita una doverosa menzione il gruppo indiano Ceat, già operativo da alcuni anni nel Vecchio Continente, Italia compresa.

Riflettori puntati sulle gamme Farmax e Torquemax

Il portafoglio prodotti per il settore agricolo è ben strutturato, con un’ampia offerta di gamme che abbracciano diversi segmenti, dai trattori ai rimorchi, passando per i sollevatori telescopici e le attrezzature trainate. La gamma di pneumatici radiali per trattori è denominata Farmax ed è composta da diversi modelli e misure, comprendendo anche soluzioni per applicazioni specifiche come unità ultra-strette per il passaggio nell’interfila di colture sarchiate.

Farmax

In occasione di Agritechnica, Ceat ha presentato una nuova serie di pneumatici per trattori denominata Torquemax con specifiche tecniche superiori, in particolare a livello di trazione e resistenza all’usura, pensata per soddisfare anche gli esigenti agricoltori del Vecchio Continente. A fianco della nuova serie Torquemax, Ceat ha lanciato anche la nuova gamma di pneumatici dedicata alle operatrici semoventi (mietitrebbie) battezza con la sigla Yielmax.

Pneumatici agricoli Ceat, un’offerta in continua crescita

La gamma di pneumatici radiali per rimorchi è denominata invece Floatmax, mentre quella per sollevatori telescopici Lift Pro. Secondo quanto rivelato dai vertici del gruppo, nel corso del 2020,l’offerta sarà ulteriormente ampliata con il lancio di una serie specificatamente progettata per l’equipaggiamento di sprayer.

Pneumatici agricoli Ceat

2019-12-13T11:28:53+01:0013 Dicembre 2019|Categorie: COMPONENTI|Tag: , , , , , , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio