Nokian Heavey Tyres, il progetto prende forma

Nokian Heavey Tyres, il progetto prende forma

Incrementare la produzione di pneumatici commerciali di oltre il 50 per cento e più che raddoppiare il numero di nuovi prodotti. Per fare questo Nokian Heavey Tyres ha messo sul piatto 70 milioni di euro e ora comincia a vederne i frutti. La palazzina del nuovo Centro di Ricerca e Sviluppo da 3.500 metri quadri è in fase di completamento e l’espansione degli stabilimenti produttivi di Nokia (Finlandia) procede con l’installazione dei macchinari che è in via di definizione.

Nokian Heavey Tyres, tutti pneumatici ‘Made in Finland’

“Raggiungeremo la piena capacità nel 2021 – ha affermato con sicurezza Pasi Antinmaa, Direttore dello Stabilimento – Con l’implementazione del modello Lean, siamo riusciti ad aumentare la nostra capacità di consegna già del 15 per cento quest’anno, nel bel mezzo delle ristrutturazioni in corso”.

Oltre a consentire una maggiore capacità, i nuovi stabilimenti agevolano la fluidità del flusso lavorativo e la sua sicurezza. “I vecchi stabilimenti erano troppo piccoli – ha precisato Kalle KaivonenDirettore R&D – Ora, i programmi di test e produzione sono meglio integrati. Abbiamo letteralmente cambiato marcia a livello di efficienza complessiva”.

Nokian Heavey Tyres, il progetto prende forma

2019-07-26T11:36:33+02:0012 Luglio 2019|Categorie: COMPONENTI|Tag: , , , , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio