Merlo rinnova le proprie gamme Turbofarmer, Multifarmer e Panoramic

Merlo inizia il 2019 schierando sui propri listini importanti aggiornamenti in tutte e tre le gamme Turbofarmer, Multifarmer e Panoramic. Ecco i nuovi modelli svelati in anteprima in occasione di Eima 2018.

Turbofarmer, Multifarmer e Panoramic

Merlo TF65.9 CS  ‘Alta Capacità’, al biogas ci pensa lui

La new entry nella gamma Turbofarmer che strizza l’occhio al settore del biogas è rappresentata dal modello TF65.9 CS versione ‘Alta Capacità’, caratterizzato da un inedito layout costruttivo che ne esalta le doti di produttività e sicurezza. La potenza cresce fino a 170 cavalli, per una portata massima che raggiunge i 6.500 chili e gli 8,8 metri d’altezza.

Turbofarmer, Multifarmer e Panoramic

Merlo MF34.9 CS, il nuovo modello di telescopico polivalente

Tra i Multifarmer debutta invece il modello MF34.9 CS da 136 cavalli di potenza, estremamente versatile grazie alle dimensioni compatte, alla presa di forza posteriore a gestione elettronica e all’attacco a tre punti di categoria 2. Come rivela la sigla, le prestazione di sollevamento offrono una capacità massima di 3.400 chili e un’altezza massima di 8,8 metri.

Turbofarmer, Multifarmer e Panoramic

Merlo P72.10 e P120.10 HM, per le movimentazioni più pesanti

Merlo amplia anche la gamma Panoramic appositamente progettata per movimentazioni pesanti in cava e nei grandi cantieri, con il lancio dei due modelli P72.10 e P120.10 HM versione ‘Alta Capacità’. Il primo monta il nuovo propulsore Deutz Tier IV Final da 101 cavalli ed è accreditato di una portata massima di 7.200 chili e un’altezza massima di 10 metri; il secondo da 170 cavalli raggiunge la capacità monstre di 12.000 chili.