Massey Ferguson introduce due nuovi modelli nella Global Series MF 5700

Global Series MF 5700

Massey Ferguson amplia la Global Series MF 5700 con il lancio dei nuovi modelli a tre cilindri MF 5708 e MF 5709, rispettivamente da 85 e 95 cavalli. Rispetto ai due fratelli maggiori a quattro cilindri MF 5710 e MF 5711 da 100 e 110 cavalli, equipaggiati con cambio meccanico 12 più 12, i nuovi modelli sono allestiti con trasmissione Dyna-4 a quattro gamme e quattro rapporti powershift, per un totale di 16 più 16 marce.

MF 5708 e MF 5709, tutt’altro che ‘basic’

Un importante salto di qualità per la Global Series, sottolineato anche da altre dotazioni disponibili in opzione. Come sulle serie maggiori, la trasmissione Dyna-4 può essere dotata del sistema AutoDrive, in grado di gestire in automatico i passaggi powershift in base al carico e al regime del motore. Il comando Power Control consente di governare l’inversione di marcia con la punta delle dita; disponibile a richiesta anche la funzione di passaggio in folle tramite pedale del freno.

Cabina sospesa e passo corto

Un’altra cruciale opzione è rappresentata dalla sospensione della cabina. Il sistema, interamente meccanico, è composto da silent-block anteriori e da una coppia di ammortizzatori e molle posteriori, più barra Panhard che assicura la stabilità laterale. I due nuovi modelli a tre cilindri MF 5708 e MF 5709 presentano un passo di 2.320 millimetri, 110 in meno rispetto ai quattro cilindri MF 5710 e MF 5711. Non cambia, invece, né la capacità dell’impianto idraulico (58 litri al minuto), né quella del sollevatore posteriore (4.300 chili).

Global Series MF 5700

2018-12-04T12:59:13+01:006 Novembre 2017|Categorie: TRATTORI|Tag: , , , , , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio