MAN presenta il nuovo 6 cilindri da 16,2 litri e riporta l’agricamion ad Agritechnica

Nuovo motore MAN 6 cilindri da 16,2 litri

MAN parteciperà ad Agritechnica e sul palcoscenico di Hannover esporrà il suo nuovo motore sei cilindri da 16,2 litri presentato in anteprima al Bauma, questa volta in abito su misura per le macchine agricole. Si tratta ufficialmente del più potente motore a sei cilindri in linea mai sviluppato da Man Engines per operatrici da raccolta.

Nuovo motore MAN 6 cilindri da 16,2 litri, fino 700 cavalli di potenza

La densità di potenza lo rende particolarmente adatto per l’uso su macchine agricole per impieghi gravosi con profili di carico impegnativi, come trince semoventi o grandi mietitrebbie. Il nuovo motore colma anche il divario nei range di potenza che attualmente esiste tra il modello in linea D3876 a sei cilindri da 15,3 litri e il V12 D2862 (24,2 litri) nel portafoglio di motori Man.

I dati anagrafici dell’esacilindrico D4276? 142 millimetri di alesaggio e 170 millimetri per la corsa. Si presenta con una coppia massima di 3.280 Nm a velocità intorno ai 1.100 giri ed è in grado di mantenere coppia costante fino a 1.500 giri. Con un peso a secco di 1.280 chilogrammi, è uno dei motori più leggeri della sua classe e può erogare una potenza compresa tra 450 e 515 chilowatt (700 cavalli), a seconda della configurazione di potenza.

Nuovo motore MAN 6 cilindri da 16,2 litri

Lo spazio espositivo di Man Engines (stand D41 nel padiglione 16)ospiterà anche il motore diesel D1556 da 9 litri, il motore a gas E3268 e il sistema di post-trattamento dei gas di scarico modulare dell’azienda. Inoltre, Man Truck & Bus presenterà anche uno speciale camion, il MAN TGS 18.510 4×4 BLS, appositamente configurato per un utilizzo in ambito agricolo.

MAN TGS 18.510 4×4 BLS, il camion che sa lavorare anche in campagna

Il MAN TGS sarà equipaggiato con il nuovo motore D26 da 510 cavalli, nel rispetto delle ultime normative Euro 6, e con una potenza di 10 cavalli e 100 Nm di coppia in più rispetto al modello precedente. Il veicolo a trazione integrale, esposto in fiera, monterà pneumatici agricoli che ottimizzano al massimo la funzionalità del camion anche sui terreni molto sconnessi (pneumatici 445/65 R22.5 sull’asse anteriore e 600/50 R22.5 sull’asse posteriore).

Tra le altre caratteristiche tecniche che lo rendono idoneo alle applicazioni agricole vi sono un sistema idraulico sensibile al carico con la presa di forza sul lato del volante, un telaio facilmente adattabile a diverse tipologie di traino e la possibilità di essere omologato anche come trattore agricolo o forestale. La duttilità di utilizzo dei trattori MAN consente ai clienti di poteri utilizzare per numerose attività, sia su strada che su terreno agricolo.

MAN TGS 18.510 4×4 BLS

2019-09-20T18:40:52+02:0014 Settembre 2019|Categorie: COMPONENTI|Tag: , , , , , |