Kubota M7003, la terza generazione di punta ‘orange’

Kubota M7003

Kubota ha annunciato il lancio della nuova serie M7003 che sostituirà a partire dal primo trimestre del 2020 l’attuale gamma di punta M7002. La presentazione in anteprima al pubblico avverrà ad Agritechnica. Come sottolineato dall’ultimo numero della sigla, si tratta della terza generazione di trattori di medio-alta potenza ‘made in France’ della Casa giapponese.

Kubota M7003, tre modelli con motore Stage V da 130, 150 e 170 cavalli

La nuova serie M7003 è composta da tre modelli (M7133, M7153 e M7173), tutti equipaggiati col motore di ultima generazione Kubota 6108 TIEF5 Stage V declinato in tre livelli di potenza da 130, 150 e 170 cavalli, più Overboost di 20 cavalli sui due modelli minori e di 5 cavalli sul top di gamma. L’evoluto circuito anti-emissioni include un’unità DPF e tecnologia SCR; la valvola EGR a bassa pressione è stata rimossa. Il nuovo pacchetto motore offre un intervallo di pulizia del DPF prolungato da 3.000 a 6.000 ore migliorando le performance legate alla manutenzione.

I nuovi M7003 sono disponibili con due tipi di trasmissioni, KVT e Powershift. L’allestimento Powershift è dotato di una nuova funzione chiamata Xpress Restart che controlla la ‘frizione master’ attraverso l’attivazione del pedale dei freni; l’operatore può quindi fermare il trattore senza utilizzare il pedale della frizione, garantendo il massimo comfort e produttività. In più, la nuova serie M7003 includerà un sistema di servosterzo idraulico con comando a più velocità (Multi Speed Steering Control): questo può essere impostato in base all’applicazione del trattore e ai requisiti di velocità, aumentando la manovrabilità generale della macchina e facilitando il controllo.

Kubota M7003, più intelligenti con un’evoluta tecnologia di bordo

Sul fronte trazione, da segnalare la disponibilità in fase di configurazione dei nuovi pneumatici Michelin VF 710/60 R38 e 600/60 R38 – 480/80 R42 e 420/85 R28. I cerchi regolabili di serie sono previsti per la metà del 2020 solo su alcune misure di pneumatici. Un kit distanziatore da +50 millimetri (un distanziatore da 25 millimetri per ogni lato) può essere implementato sull’assale posteriore per consentire di regolare la carreggiata. Per quanto riguarda invece la tecnologia di bordo, l’evoluto pacchetto TIM (Tractor Implement Management System) permette all’attrezzo di controllare automaticamente le funzionalità del trattore su richiesta tramite un circuito di comunicazione bi-direzionale.

Da sottolineare anche la nuova funzione ‘Swap Valve’ che consente di programmare la gestione dei distributori in modo diverso rispetto alle impostazioni standard: in pratica è possibile associare ogni distributore ad ogni comando disponibile (leve o joystick), in modo da poter creare un ‘layout’ personalizzato di comandi in base al tipo di lavoro che si sta svolgendo. La programmazione può essere svolta attraverso i K monitor da 7 e 12 pollici. Aria condizionata automatica e specchietti elettrici riscaldati sono disponibili come optional. Tre livelli di configurazione luci, inclusa la full LED.

Kubota M7003

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio