Katana 650, Fendt rilancia la sfida sul ring del trinciato

Katana 650

Fendt rinnova la propria offerta di trincia con il lancio del nuovo modello Katana 650 che a partire dal 2020 sostituirà sui listini l’attuale modello Katana 65. Equipaggiata col motore a 6 cilindri MTU, la nuova Katana 650 è accreditata di una potenza nominale di 650 cavalli ed è dotata di serie della ventola a regime variabile con funzione di inversione. Il flusso d’aria viene controllato regolando l’angolo di incidenza delle singole pale della ventola, garantendo così la costante disponibilità della potenza di raffreddamento richiesta a seconda delle necessità.

Katana 650, nuovi rompigranella e trazione ottimizzata

Per la nuova Fendt Katana 650 è disponibile di serie il nuovo rompigranella a rulli PowerCrack e, come opzione, ProfiCrack. Con i nuovi rompigranella la lunghezza di taglio della trincia viene aumentata fino a 30 millimetri e l’alimentazione, come pure il flusso completo di prodotto, vengono adeguati proporzionalmente. In più, il prelievo del prodotto viene ottimizzato e la superficie di contatto aumentata con rulli di diametro di 300 millimetri. Il ProfiCrack ha un’ulteriore scanalatura a V a spirale . La completa revisione del flusso di prodotto dall’ingresso fino al deflettore di scarico in base al nuovo rompigranella a rulli garantisce fino al 21 per cento in più di produttività.

Katana 650

L’intelligente sistema di trazione integrale BalancedGrip della Fendt Katana 650 garantisce una maggiore aderenza soprattutto su pendii ripidi e impedisce lo slittamento delle ruote con un carico sull’asse anteriore molto basso. Nei tratti in pendenza, l’asse anteriore è sottoposto a un minore carico, per cui Fendt BalancedGrip regola attivamente la coppia di trasmissione tra l’asse anteriore e posteriore per evitare uno slittamento delle ruote. In pendenza, la coppia viene ridotta, aumentando così la capacità di marcia fuoristrada della Fendt Katana.

Katana 650, disponibile con la nuova testata mais 460Plus StalkBuster

La nuova Fendt Katana 650 dispone di un innovativo dispositivo di affilatura sul gruppo coltelli in grado di garantire una migliore e costante efficacia degli organi di lavoro. Inoltre per il nuovo modello di trincia per la prima volta è disponibile la testata per mais 460Plus nella variante StalkBuster (costituito da una serie di gruppi trincianti che consentono di distruggere gli stocchi direttamente durante l’operazione di raccolta). Questa soluzione meccanica di protezione attiva delle colture previene le infestazioni parassitarie e riduce significativamente la necessità di ricorrere a prodotti chimici.

Katana 650

2019-09-13T19:29:28+02:0013 Settembre 2019|Categorie: MACCHINE|Tag: , , , , , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio