Farming Simulator League, la ‘champions’ dei virtual farmer

Farming Simulator League

Dal joystick del trattore al joystick del videogioco il passo è breve (probabilmente non il contrario). E si sa, sia tra agricoltori reali e che tra quelli virtuali aleggia spesso e volentieri una sana competizione in cui le performance si misurano in termini di produttività, vale a dire ‘quintali all’ettaro’ quando il riferimento son le rese, oppure ‘ettari all’ora’ quando la discussione riguarda le prestazioni dei mezzi agricoli. Fin poi ad arrivare al confronto tra chi c’è la più grosso, il parco macchine ovviamente.

La Farming Simulator League nella cornice di Hannover

Agritechnica 2019 offrirà un’occasione unica per tutti gli fanta-agricoltori in cerca di gloria ospitando la Farming Simulator League, ossia l’esclusivissimo campionato giocato sui campi digitali del videogame Farming Simulator 19 sviluppato dalla società svizzera Giants Software. Il torneo avrà come ‘stadio’ nientepopodimeno che l’intero padiglione 32 del mastodontico quartiere fieristico di Hannover e prevederà una vera tribuna per gli spettatori con tanto di settore Vip per gli ospiti invitati.

Per chi non lo sapesse, la serie si focalizza sulla gestione della produzione agricola vera e propria, dando la possibilità di controllare un imprenditore agricolo all’interno di una mappa di gioco fissa, contraddistinta da diverse caratteristiche morfologiche, numerosi appezzamenti di terreno, altre aziende agricole e vari stakeholder. Lo scopo è ovviamente lo stesso delle edizioni precedenti: portare al successo commerciale la piccola azienda agricola di famiglia tramutandola in un colosso del mais, del bacon o da qualsiasi altro prodotto offerto dal gioco.

Farming Simulator League, il montepremi non è virtuale

Attraverso un classico sistema piramidale l’abilità del giocatore si deve concentrare non tanto sull’attività pratica, quanto sulla capacità di gestire la catena produttiva in maniera efficiente ed economicamente vantaggiosa. Le variabili agronomiche e meteorologiche e la scuderia di macchine agricole di ultima generazione danno effettivamente vita ad una completa simulazione agricola.

Ad Agritechnica 2019 i player si contenderanno un montepremi di 12.000 euro, ma soprattutto potranno giocarsi l’accesso alla successiva fase finale della Farming Simulator League che si disputerà nel 2020 tra i 16 migliori agricoltori virtuali del mondo con un montepremi di ben 100.000 euro. Ulteriori informazioni su Farming Simulator League, regolamento e indicazioni per la partecipazione sono disponibili su www.farming-simulator.com.

Farming Simulator League

2019-06-19T12:27:16+02:0017 Giugno 2019|Categorie: TRATTORI NEWS|Tag: , , |

Iscriviti alla Newsletter

* campo obbligatorio