Arbos Serie 7000, svelata a Saragozza la versione definitiva

Arbos Serie 7000 – Il Gruppo Arbos ha svelato in anteprima mondiale al FIMA di Saragozza la versione definitiva della propria serie ammiraglia. Sotto i riflettori il modello di punta 7260 equipaggiato con motore 6 cilindri Fpt da 6,7 litri e 260 cavalli di potenza massima. Una garanzia in termini di prestazioni e affidabilità.

Arbos Serie 7000

Arbos Serie 7000, il volto nuovo dell’alta potenza

La trasmissione powershift ‘Arbos Elite’ con Powershuttle è caratterizzata da 5 marce sincronizzate e 4 stadi sottocarico, per un totale di 60 rapporti in avanti e 15 in retro. La cabina è la stessa montata sulla collaudata Serie 5000, in versione XL con moderna consolle di comando e gestione.

L’impianto idraulico con sistema load sensing e cinque distributori elettroidraulici offre una portata massima di 160 litri. Il sollevatore posteriore è accreditato di una capacità di 11.500 chili; a richiesta è disponibile anche il gruppo sollevatore-pto anteriore.

Arbos lancia anche la nuova seminatrice MEK-X 300

Al FIMA di Saragozza il Gruppo Arbos ha inoltre presentato in anteprima assoluta la nuova seminatrice da cereali MEK-X 300, sviluppata nello stabilimento italiano di San Vito al Tagliamento e caratterizzata da un inedito elemento a falcione in grado di esercitare sul terreno un carico fino a 40 chili.

Portata o trainata, la nuova seminatrice MEK-X 300 monta un innovativo dosatore di progettazione Arbos concepito per tutte le tipologie di seme, per la concimazione e per la semina in combinata (erbai misti). Altri elementi distintivi sono costituiti dal sistema di tubi telescopici e dall’esclusiva geometria di chiusura che in fase di trasporto garantisce una luce libera da terra di ben 50 centimetri.

Gruppo Arbos FIMA 2018