Anthony van der Ley (CEO di Lemken) è il nuovo Presidente del CEMA

Richard Markwell e Anthony van der Ley

Lo scorso mercoledì 20 giugno, in occasione dell’assemblea CEMA (www.cema-agri.org) a Bruxelles, Anthony van der Ley, CEO di Lemken GmbH dal 2012, è stato eletto nuovo Presidente dell’Associazione che rappresenta i costruttori europei di macchine agricole.

Lo statuto prevede per il Presidente un mandato di due anni, al termine dei quali potrà essere rieletto una sola volta. Anthony van der Ley succede a Richard Markwell, Vice Presidente e Managing Director Massey Ferguson EAME, in carica dal giugno 2014.

Anthony van der Ley, un Presidente ‘non trattorista’

“Per me è un grande onore assumere la Presidenza dell’Associazione che rappresenta la voce dell’industria europea delle macchine agricole – ha dichiarato Anthony van der Ley – Intendo portare avanti nel segno della continuità il lavoro svolto dal mio predecessore Richard Markwell, cooperando con le principali istituzioni con l’obiettivo di rafforzare la leadership delle aziende del Vecchio Continente e sostenere lo sviluppo e la diffusione delle nuove tecnologie per un’agricoltura più moderna”.

“Auguro buon lavoro al mio successore Anthony van der Ley – ha commentato Richard Markwell – Per la prima volta nella recente storia del CEMA la Presidenza è assunta da un vertice di una Casa costruttrice di attrezzature: sono sicuro che ciò porterà nuova energia nell’azione dell’Associazione“.

Logo CEMA

2018-12-04T12:58:52+02:0026 Giugno 2018|Categorie: TRATTORI NEWS, Uncategorized|Tag: , , , , |